Iscrizione all’AIRE

Sei un cittadino italiano residente e vai ad abitare all’estero? Allora devi sapere che: 

Se intendi trasferire la tua residenza all’estero, per un periodo superiore ad un anno, devi recarti al Consolato o all’Ambasciata italiana competente per territorio a richiedere l’iscrizione all’A.I.R.E (Anagrafe degli italiani residenti all’estero) e lì indicherai GENONI come il Comune della tua ultima residenza in Italia. Dichiarazione di trasferimento di residenza all’estero.

Ricordati di richiedere l’iscrizione al Consolato entro 90 giorni dal tuo arrivo (sono i termini di legge), è comunque possibile regolarizzare la tua posizione anche se trascorso tale periodo.

Dopo esserti iscritto ricordati che ogni variazione (cambio d’indirizzo, nascita di un figlio…..) dovrà essere tempestivamente comunicata al Consolato.

Iscriversi all’AIRE è obbligo prescritto dalla legge e ti  permette di esercitare con regolarità il diritto di voto e di ottenere certificati dal Comune di iscrizione e dal consolato di residenza.

INDIRIZZI CONSOLARI