Pubblicazione di matrimonio

Matrimonio: vi volete sposare?

Per  poterlo fare si deve essere maggiorenni (oppure aver compiuto 16 anni con l’autorizzazione del Tribunale per i minorenni) e non già sposati.

COME FARE

Fissate un appuntamento con l’ufficio dello Stato Civile del Comune per richiedere la pubblicazione di matrimonio. Sarà cura dell’ufficio stesso procurare tutti i documenti necessari.

Ricordatevi che una volta affissa la pubblicazione di matrimonio avete 180 giorni di tempo per sposarvi.

Dal 1^ gennaio 2011 la Pubblicazione non è più esposta al pubblico in Comune, ma inserita e visibile sul sito web di quest’ultimo.

Se volete contrarre matrimonio religioso o meglio concordatario dovrete presentare la richiesta di Pubblicazione rilasciata dal Parroco. Se invece volete celebrare un matrimonio civile prenderete accordi con il Funzionario dell’ufficio preposto.

Se sei straniero dovrai munirti del certificato di Nulla-Osta al matrimonio da richiedere al Consolato o all’Ambasciata del tuo Paese in Italia. Informati  dei documenti occorrenti  per il suo rilascio e prima di portarlo in Comune passa dalla Prefettura che lo legalizzerà.

Ogni situazione particolare, diversa da quanto illustrato, potrà essere discussa  ed affrontata col funzionario preposto